CAMPER Fiat DUCATO – immatr. 06/2009


Approccio:

Prima esperienza in esterno e cosa mi capita… un CAMPER!!
Ho accettato senza indugi dall’oggi al domani.

Il camper è stato parcheggiato all’esterno per diversi anni e le superfici erano davvero Impregnate di inquinamento, calcare, piogge acide e  quant’altro.
Sul tetto un ristagno di acqua ha creato una zona completamente nera come fango seccato.

Gli interni non sono stati oggetto dell’intervento.

I metodi tradizionali pulizia non mi hanno dato quasi nessun risultato con questo tipo di sporco.

  • La cabina di guida ha ricevuto 2 STEP di Paint Correction: Compound Abrasivo + Polish Fine Lucidante.
  • Gli altri lati sono stati tratti con 1 STEP di Paint Correction: Polish Medio
  • Applicazione Cera Protettiva per creare un film di rivestimento che proteggerà il veicolo dagli agenti atmosferici
  • Tettuccio Passato con Detergente per Plastiche data la natura del componente di rivestimento e la presenza di apparecchiature e caminetti vari

Esterni

  • Asportazione sporco pesante con getto pressurizzato
  • Maschera di schiuma sciogli sporco
  • Lavaggio sicuro con tecnica “2 secchi”
  • Asciugatura
  • Pulizia pneumatici e cerchioni in ferro, applicazione Nero Gomme
  • Pulizia Tetto

Special Esterni Furgone Ducato (Cabina)

  • Decontaminazione da polvere residua di vernice depositatasi in modo accidentale su vetri, portiere e musetto tramite Claying
  • Applicazione tramite Elettroutensile e disco bugnato soffice di ULTIMATE POLISH
  • Applicazione tramite Elettroutensile e disco bugnato Super Soffice di cera ULTIMATE WAX
  • Ripristino Plastiche Nere Esterne con protezione contro invecchiamento per irradiazione

Special Esterni Camper

  • Lucidatura tramite Elettroutensile e disco bugnato Soffice con COLOR-X
  • Applicazione tramite Elettroutensile e disco bugnato Super Soffice di cera ULTIMATE WAX

———-